Tempo di vacanze

Sei utili consigli di viaggio per persone con stomia.

Si può viaggiare quando si è portatori di una stomia? Certo! Basta seguire alcune accortezze per rendere più sereno il viaggio e godersi il meritato riposo. Per chi ha in programma di prendere un aereo, FAIS ha realizzato un certificato di viaggio da compilare e portare con sé per rendere più agevoli i controlli.

1. Organizzare e trasportare i presìdi e accessori.
Assicurati di aver preso abbastanza ricambi, in modo che siano sufficienti per tutta la durata del viaggio. Se viaggiate in aereo, controllate le eventuali restrizioni della compagnia aerea e ricordatevi di non mettere tutti i prodotti in un unico bagaglio, ma di distribuirli in più posti così sarete sereni.
2. Conservare i prodotti in luogo fresco e asciutto.
I prodotti per stomia, di norma, possono soffrire il caldo elevato. Non lasciate quindi le forniture nel bagagliaio di un’auto o sul sedile di una macchina parcheggiata troppo a lungo.

3. Cercare informazioni sul luogo di villeggiatura.
Sia che siate in Italia o all’estero, portate sempre con voi una lista dei contatti delle associazioni di stomizzati locali: potranno esservi utili in caso di emergenze.



4. Portare con sé le prescrizioni mediche.
È saggio portare con sé la lettera di un medico che spieghi la vostra condizione e informi su eventuali farmaci che assumete.

5. Svuotare e cambiare il sacchetto.
Svuotate la sacca ogni volta che ne avetela possibilità. Non si sa mai quando potrete trovare una toilette disponibile!

6. Provare cibo e bevande
Non c’è alcuna ragione per rinunciare a godersi i piatti stranieri, ricordatevi solo di mangiare con moderazione e senza fretta. Se ci sono cibi che normalmente non assumi, non è questo il momento per provare.

4. Portare con sé le prescrizioni mediche.
È saggio portare con sé la lettera di un medico che spieghi la vostra condizione e informi su eventuali farmaci che assumete.

5. Svuotare e cambiare il sacchetto.
Svuotate la sacca ogni volta che ne avetela possibilità. Non si sa mai quando potrete trovare una toilette disponibile!

6. Provare cibo e bevande
Non c’è alcuna ragione per rinunciare a godersi i piatti stranieri, ricordatevi solo di mangiare con moderazione e senza fretta. Se ci sono cibi che normalmente non assumi, non è questo il momento per provare.

FAIS

La F.A.I.S Onlus (Federazione Associazioni Incontinenti e Stomizzati), è un’Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale che raggruppa le Associazioni Regionali di volontariato a favore delle persone incontinenti e stomizzate, costituitasi in data 29/11/02 a Rimini.
FAIS

La F.A.I.S Onlus (Federazione Associazioni Incontinenti e Stomizzati), è un’Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale che raggruppa le Associazioni Regionali di volontariato a favore delle persone incontinenti e stomizzate, costituitasi in data 29/11/02 a Rimini.

Blog

Categorie
Archivio